CHIRIN MALLA

 

Nata a Damasco nel 1960, nel 1983 Chirin si è laureata in pittura nella stessa capitale siriana.

Nel 1990 ha iniziato a fare mostre in Siria e Giordania con il sostegno del Ministro della Cultura Siriana la d.ssa Najah Alathar

Nel 1993 si è trasferita a Carrara dove dopo anni di studio e opere apprezzate a livello

 internazionale (ha vinto nel 1996 il premio culturale "Mediterraneo" con "Un piccolo messaggio") si è

  laureata nel 2006 con una tesi sul sofismo in pittura con il professor Giuseppe Pansini.

Nel 1998 aveva pubblicato la tesi "Pittura a smalto: esperienza e ricerca" dove aveva riscoperto questa
tecnica artigianale, rara e antichissima risalente a 4000 anni prima di Cristo,  e chiamata tecnica nobile perchè poteva essere usata solo per il sultano

 Dopo Cristo è stata utilizzata come tecnica sacra perchè utilizzava i 5 elementi (terra, acqua, metallo, fuoco, aria). 

Negli ultimi anni è stata apprezzata ed ha diffuso il suo messaggio a Roma. Parigi, Bonn, Madrid e Damasco

"A Carrara mi sento come dentro a un giardino, che accoglie artisti da ogni parte del mondo grazie alla purezza e bellezza del suo marmo che sarà il ponte che arricchirà le nostre culture orientale e occidentale per portare un messaggio di pace amore e bellezza a tutta l'Europa e a tutto il Mondo"

 

 Galleria 



Danze d'oriente


Storia e lavori

 


Scrivi a Chirin